Questa mappa di Marte offre una vista mai vista prima del Pianeta Rosso

0
73

Le immagini di Marte continuano a migliorare con varie sonde a bordo di orbiter e rover che sondano il Pianeta Rosso, offrendoci viste sempre più profonde e realistiche. Dopo una mappa interattiva che ti consente di esplorare Marte come mai prima d’ora, ecco un fantastico atlante da un mix di oltre 3.000 immagini raccolte dalla sonda Hope della Missione marziana degli Emirati Arabi Uniti.

Lanciato nel 2020, il sondaggio Al-Amal (Speranza in inglese) atmosfera e clima in orbita attorno a Marte tra 20.000 e 43.000 km. Questa distanza supera l’evoluzione del Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) della NASA, che consente di ottenere una panoramica del Pianeta Rosso.

La speranza orbita attorno a Marte in un’orbita ellittica, permettendole di osservare il pianeta da molto più lontano rispetto ad altri veicoli spaziali. Questa posizione strategica aiuta i ricercatori a costruire un quadro globale del pianeta Dimitra Adri, ricercatrice presso il NYU Space Science Center di Abu Dhabi, afferma:

>> LEGGI ANCHE: Onde fossili scoperte su Marte

Un sacco di lavoro di selezione delle foto

Questa mappa di Marte rappresenta due anni terrestri di Marte. © Abdullah al-Adeghi, Dimitra Adri e Dattaraj b. Drury, Centro di Scienze Spaziali/NYUAD

Grazie alla sua fotocamera a colori EXI (Emirates Exploration Imager) ad alta risoluzione, la sonda Hope produce immagini a più lunghezze d’onda che rivelano dettagli geologici come montagne, vulcani, tracce di antichi fiumi e laghi o crateri da impatto. Colori naturali.

Dimitra Adri e il suo team hanno avuto un duro lavoro unendo immagini con condizioni di illuminazione simili. Per fare ciò, hanno sviluppato un metodo che ritengono possa essere utilizzato da altre sonde spaziali in futuro.

READ  La distanza da percorrere secondo la scienza

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here