Articoli pubblicati in gennaio, 2009

Sotto il segno del Mediterraneo

Sotto il segno del Mediterraneo

di Thomas Villa • 31 gen 2009 • Europa

Nel dicembre 2007, una serie di inaspettate dichiarazioni da parte del leader del governo spagnolo, Jorge Luis Rodriguez Zapatero, a proposito di un presunto sorpasso della penisola iberica su quella italiana in termini di indicatori di PIL pro capite aprirono una nuova fase dei rapporti con Madrid. Quello che nei decenni precedenti era stato considerato un paese partner, iniziò ad essere considerato un paese rivale. In seguito a tali dichiarazioni, [...]



Maestro unico o maestro prevalente: è questo il problema?

Maestro unico o maestro prevalente: è questo il problema?

di Alessandro Berni • 30 gen 2009 • Società

“Scuola”, fino alla fine del Medioevo occidentale, ha significato quasi unicamente scuola ecclesiastica: monasteri e chiese erano i luoghi principe di trasmissione del sapere. Fino alla fine del medioevo occidentale, chi desiderava un’istruzione filosofica e artistica, per cominciare doveva inginocchiarsi e pregare.
Nel corso del rinascimento i livelli d’alfabetizzazione cominciarono ad aumentare considerevolmente soprattutto grazie alla diffusione della stampa a caratteri mobili. Solitamente, la domanda d’istruzione aveva obiettivi riconducibili all’esercizio di [...]



Sicilia 1968/2008, Lo Spirito del Tempo

Sicilia 1968/2008, Lo Spirito del Tempo

di Redazione • 30 gen 2009 • Eventi

La mostra Sicilia 1968/2008 Lo spirito del tempo (21 febbraio - 31 maggio 2009), inaugurerà ufficialmente Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia (Palermo), centro promotore dal 2008 di un “museo diffuso” regionale per accogliere e valorizzare le esperienze più significative d’arte contemporanea sul territorio.
La mostra, incentrata su collezioni pubbliche e private siciliane d’arte contemporanea, ha l’obiettivo di evidenziare il rapporto tra le acquisizioni delle opere e gli [...]



Le divisioni arabe e il ruolo siriano. È Damasco sulla via della conversione?

Le divisioni arabe e il ruolo siriano. È Damasco sulla via della conversione?

di Rocco Polin • 29 gen 2009 • Mondo

Il 20 Gennaio i rappresentanti dei 22 paesi della Lega Araba si sono riuniti a Kuwait City per un summit che, nonostante dovesse occupasi essenzialmente di economia, ha finito inevitabilmente per vertere sulla guerra di Gaza e sui rapporti con Israele.
Il mondo arabo è diviso in due campi. Da una parte i “moderati” guidati da Arabia Saudita ed Egitto e dall’altra i “radicali” guidati dalla Siria con l’appoggio esterno dell’Iran [...]



“L’ultimo viaggio” di Giovanni Pascoli

“L’ultimo viaggio” di Giovanni Pascoli

di tdomf_9e53f • 28 gen 2009 • Eventi

Gianluigi Tosto in
“L’ultimo viaggio”
di Giovanni Pascoli
Sabato 14 Febbraio 2009 ore 21
Domenica 15 Febbraio 2009 ore 17
Teatro Comunale di Antella
Via Montisoni 10, Bagno a Ripoli - Antella (FI)
Biglietto intero 12 Euro - Riduzioni 10 Euro
Info 055 621894 (lun-merc-ven ore 16-19)
Prevendita presso il teatro (lun-merc-ven ore 16-19)
e i punti del circuito regionale Box Office
www.gianluigitosto.it
www.archetipoac.it/agenda.htm
Ritorna per noi l’attore Gianluigi Tosto, il rapinoso cantore dei poemi omerici, moderno aedo di un canto visionario che [...]



Censorship: You don’t deserve to be published!

Censorship: You don’t deserve to be published!

di Arash Hejazi • 27 gen 2009 • Letteratura

Coming from a nation which is proud to have produced one of the most ancient books in history (Avesta by the Persian prophet Zarathustra), and coming from a religious background where god swears By the pen and whatever they record, it is naturally hard to believe that our government is one of the few States left in the modern world and digital age, that officially censors books. While international publishers [...]



Nel giorno della memoria, ridare all’uomo la dignità di un volto

Nel giorno della memoria, ridare all’uomo la dignità di un volto

di Nina Ferrari • 27 gen 2009 • Società

Mai dimenticherò quella notte, la prima notte nel campo, che ha fatto della mia vita una lunga notte e per sette volte sprangata.
Mai dimenticherò quel fumo.
Mai dimenticherò i piccoli volti dei bambini di cui avevo visto i corpi trasformarsi in volute di fumo sotto un cielo muto.
Mai dimenticherò quelle fiamme che consumarono per sempre la mia Fede.
Mai dimenticherò quel silenzio notturno che mi ha tolto per l’eternità il desiderio di [...]



Stasera bevo biologico

Stasera bevo biologico

di Giovanni Biglino • 26 gen 2009 • Cucina

Saf non è soltanto un ristorante vegetariano all’angolo fra Curtain road e Old street.
Il ristorante, già presente ad Istanbul e a Monaco, è stato inaugurato meno di un anno fa nel quartiere scrostato-chic di Hoxton, là dove locali alla moda si alternano alle influenti gallerie d’arte White Cube o Victoria Miro, dove le strade si chiamano come le persone (Charlotte road o Leonard street) e dove si può respirare a [...]



Estro matematico ed “Estro armonico”

Estro matematico ed “Estro armonico”

di tdomf_9e53f • 26 gen 2009 • Eventi

Accademia Angelica Costantiniana
“La vertuosa Compagnia de’ Musici di Roma”
Estro matematico ed “Estro armonico”
Matematica e musica: un binomio d’eccezione
Conferenza concerto con il Prof. Giordano Bruno, il M° Emanuela Pietrocini e il M° Maurizio Lopa.
Saranno eseguite musiche di Louis Couperin (prelude non mésuré La mineur) e Marin Marais (Sonnerie de S. Genéviéve du Mont, Variations sur les Folies d’Espagne).
Francesca Romana Fioravanti: violino; Emanuela Pietrocini: clavicembalo; Maurizio Lopa: viola da gamba.
Venerdì 30 Gennaio [...]



“Smetto quando voglio”

“Smetto quando voglio”

di Vincenzo Ruocco • 24 gen 2009 • Società

Su current_ è stato trasmesso un pod dal titolo “GENERATION 60HZ”, realizzato da Riley Harmon, 19 anni, di Los Angeles, USA.
Il video mostra, in maniera esaustiva, la deriva patologica a cui si può andare attraverso un mezzo quale internet, anzi meglio, il social network.
Il testo qui sotto riportato, anch’esso azzeccatissimo, ben ci fa comprendere l’esperienza parossistica di un fruitore “deviato”, figura che io stesso con scarso impegno potrei a mio [...]