Articoli pubblicati in aprile, 2008

Paura e schiavitù

Paura e schiavitù

di Giacomo Valtolina • 23 apr 2008 • Società

Come da un incubo ci stiamo risvegliando. C’è ancora quel momento di smarrimento tra sogno e realtà, quel brusco ritorno al quotidiano. Però le immagini sono chiare e rimandano a un mondo onirico rituale e terribile, in cui tutto è permesso. Un rituale a cui però non si partecipa e di cui non ci si sente neanche parte. E che né si esorcizza né si supera. Anzi, in questo meccanismo [...]



Diversamente occupati

Diversamente occupati

di Vincenzo Paternò • 16 apr 2008 • Italia

Buongiorno Terza Repubblica,
gli Italiani al voto hanno parlato chiaramente: bipartitismo.
La sinistra diventa, si spera, liberal-riformista. Caruso & co, come ironicamente titola il Manifesto: ’sinistra extraparlamentare’. Veltroni, come avverte Cossiga, dovrà comunque tenere conto che esiste un duepercento rosso per evitare disobbedienze più o meno violente. Ricordandosi sempre che la sinistra ha cambiato volto, ora si avvicina più a Zapatero-Blair che al defunto Pci. Onore delle armi a Bertinotti che ha [...]



Le elezioni degli slogan

Le elezioni degli slogan

di Valentina Clemente • 14 apr 2008 • Politica

Gli slogan elettorali, oramai, sono anche cosa nostra.
Ebbene sì: archiviati i risultati del Super Tuesday, gli accesi dibattiti tra Hillary e Obama e, perché no, le canzoni dei loro supporter, tutti ci siamo concentrati sul nostro Bel Paese che, proprio in queste ore, vede i suoi cittadini accingersi alle urne per scegliere il “nuovo” governo.
Durante la breve ma intensa campagna elettorale perseguita dai candidati, in molte occasioni mi sono chiesta [...]



IHT: alla vigilia delle elezioni politiche in Italia

IHT: alla vigilia delle elezioni politiche in Italia

di tdomf_9e53f • 13 apr 2008 • Siti Internet

http://www.iht.com/articles/2008/04/11/europe/italy.php
Articolo di Ian Fisher uscito ieri in prima pagina su International Herald Tribune.



Come raddrizzare un dibattito nato storto

Come raddrizzare un dibattito nato storto

di Francesca Manta • 10 apr 2008 • Politica

Non è mai tardi per aprire porte chiuse da anni, o rispolverare conversazioni ferme, fascicoli chiusi, questioni più o meno fossilizzate dal tempo. Possiamo dire che in Italia questa sia la nostra specialità, forse dovuta alla difficoltà con cui si risolvono certe questioni, e non mi allontano molto dal precedente articolo di Marie-Isabelle che ha ben descritto il nostro “immobilismo” opposto al dinamismo di tutto il resto del mondo. Persino [...]



Alla scoperta dei (veri) ragazzi di Locri

Alla scoperta dei (veri) ragazzi di Locri

di Francesco Belcastro • 8 apr 2008 • Società

Il 15 Ottobre 2005, nel cortile di Palazzo Nieddu del Rio, un killer dal volto coperto uccideva in pieno giorno il vice-presidente del consiglio regionale calabrese Franco Fortugno. A due anni e mezzo di distanza si attende che la giustizia sappia porre una parola chiara e definitiva sulla ridda di voci diffusesi in questi anni. Nel frattempo, la nostra Italia distratta da mille veline e intercettazioni si è dimenticata di [...]



Parliamo d’Europa?

Parliamo d’Europa?

di Fabrizia Calda • 8 apr 2008 • Europa

Lancio un piccolo dado da Bruxelles, in quanto studente qui emigrata (temporaneamente, e ne resto convinta) da ormai un paio d’anni. Scrivendo da questa città, non posso che parlare di Europa…
Purtroppo, l’Unione Europea (UE) è un tema che stenta ad avere visibilità nei quotidiani italiani: se ne parla poco e, comunque, trova sempre spazio “a giornale inoltrato”, dopo pagine e pagine (troppe!) sulla politica italiana e la cronaca nazionale. Questa [...]



Voto Libero

Voto Libero

di tdomf_9e53f • 7 apr 2008 • Siti Internet

http://www.iovotolibero.it/#10
Un consiglio per i voto, basato sul buonsenso, da chi si batte ogni giorno in prima linea contro il grande cancro della nostra povera Italy.



“Che fretta c’era, maledetta primavera”

“Che fretta c’era, maledetta primavera”

di Miša Capnist • 6 apr 2008 • Società

Parigi è divina.
E spudorata.
In questi ormai non più primi giorni di primavera, Parigi rifiorisce come un campo di gigli e narcisi. E il suo profumo a tratti stucchevole, quasi quello dei tigli dei giardini di palazzo reale, sovrasta i fumi dello smog e quelli del malumore.
Parigi è ininterrottamente la città dell’Amore, ma in particolare quando ai primi giorni di sole e di temperature tiepide, tutta la città si riversa sulle [...]



L’Italia non è un paese per i giovani

L’Italia non è un paese per i giovani

di tdomf_9e53f • 4 apr 2008 • Siti Internet

http://www.elpais.com/articulo/internacional/Italia/pais/jovenes/elpepuint/20080403elpepiint_9/Tes
Articolo pubblicato ieri su El País sulla situazione lavorativa dei giovani italiani.